Verificare se il tuo apparato supporta l’HD

Dal prossimo 21 dicembre i canali di tutte le emittenti televisive nazionali e locali verranno trasmessi esclusivamente con la nuova codifica MPEG-4 e potranno essere visibili soltanto da TV o decoder in grado di supportare l’HD (alta definizione).

Per verificare che il proprio apparato sia compatibile con l’HD è sufficiente accertarsi che i canali delle principali emittenti televisive nazionali vengano visualizzati nei primi 100 numeri digitabili dal telecomando, (ad es. verificare che Rai 1 HD sia posizionato al numero 1, Canale 5 HD sia posizionato al numero 5 o LA7 HD al numero 7 del telecomando).

Coloro che già ricevono questi canali in HD nei primi 100 numeri del telecomando, non dovranno fare nulla: il 21 dicembre anche la trasmissione di tutti gli altri canali avverrà automaticamente con la nuova codifica MPEG-4 e i canali saranno visibili in alta qualità.

Gli spettatori che invece, ancora oggi, ricevono i canali nazionali solo dalla numerazione 500 in poi e in definizione standard (ad es. Rai 1 SD al numero 501 o Canale 5 SD al numero 505), per continuare a vedere l’intera programmazione televisiva dovranno necessariamente sostituire la propria TV o il proprio decoder con uno di nuova generazione capace di ricevere i segnali in HD.

Si ricorda che, prima di effettuare la verifica, è sempre opportuno procedere alla risintonizzazione dei canali.