Attori

Il Ministero dello Sviluppo Economico svolge un ruolo cruciale nel controllo e nella direzione del settore radiotelevisivo nel quale è in corso una profonda trasformazione, sia sotto il profilo tecnologico della fruizione sia sotto il profilo dei contenuti.

Il Governo è impegnato a mettere in campo tutte le iniziative necessarie per finalizzare e accompagnare questo importante processo di transizione.

Con Decreto dell’8 agosto 2018 è stato costituito il Tavolo TV 4.0 per definire le modalità e le tempistiche di transizione dalla tecnologia DVB-T a quella DVBT-2 conseguenti al processo di liberazione delle frequenze in banda 700 MHz a favore del 5G.

Con le Leggi di Bilancio 2018 e 2019 si è operata una riforma complessiva del sistema di ripartizione delle frequenze in vista della liberazione della Banda 700.

Con Decreto Ministeriale del 19 giugno 2019 è stata approvata la Road Map che traccia le tempistiche per la liberazione della banda 700.

Il Ministero ha già reso operative le procedure di gara per selezionare gli operatori di rete più idonei ed efficienti a fornire la capacità trasmissiva ai fornitori di servizi media audiovisivi locali.

Per saperne di più:

 

 

Torna su