Parte il processo di refarming in Piemonte occidentale. Nella regione cambiano anche le frequenze dei canali RAI

Si avvia oggi, 10 gennaio, il processo di refarming in Piemonte occidentale. Le date previste per la riorganizzazione delle frequenze delle emittenti nazionali e locali nei singoli comuni sono consultabili qui.

Sempre nella giornata di oggi, in tutto il Piemonte verrà effettuata la riorganizzazione delle frequenze relative ai principali canali RAI (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News 24 e le programmazioni regionali).

I telespettatori piemontesi dovranno quindi eseguire una doppia risintonizzazione dei canali: la prima è da effettuare nella giornata odierna per agganciare le nuove frequenze RAI e visualizzare correttamente i relativi canali; la seconda invece, dovrà essere effettuata nella data prevista per il proprio comune, quando verranno ricollocate le frequenze di tutte le emittenti nazionali e locali.

Per sapere come effettuare la risintonizzazione dei canali è possibile consultare il video tutorial presente in questa pagina.

Inoltre, sempre oggi, in tutto il Piemonte le trasmissioni di Rai News 24 saranno diffuse in alta qualità e pertanto potranno essere visibili solo se si è in possesso di un televisore o decoder in grado di supportare l’HD.