Anche i PC supporteranno il digitale terrestre: come poter vedere i canali TV anche senza connessione internet

L’offerta del mercato degli apparecchi televisivi è oggi talmente vasta da garantire a tutti la possibilità di scegliere il prodotto che risponda meglio alle proprie esigenze.

Oltre alle smart TV e ai classici decoder di ultima generazione, infatti, è possibile trovare in commercio decoder per digitale terrestre in formato USB: chiavette in grado di “trasformare” il PC in una televisione poiché consentono la ricezione dei canali anche quando non si abbia la connessione ad Internet.

Questi dispositivi si connettono al computer (desktop o laptop, Windows o Mac) tramite la normale porta USB e, una volta inseriti, vanno collegati al cavo proveniente dall’antenna: il segnale, che viene ricevuto dal cavo e decodificato dalla chiavetta, verrà poi visualizzato sul computer dal software incluso nella chiavetta stessa.

In commercio si trovano vari modelli di decoder USB, da quelli “base” a quelli che consentono la registrazione dei programmi e il prezzo può variare dai 20 agli 80-100 euro. A prescindere dalla scelta qualitativa, però, è importante verificare che anche questi dispositivi supportino il nuovo DVB-T2 con codifica HEVC Main10, lo standard di ultima generazione che consentirà di continuare a guardare i propri programmi preferiti anche in futuro.