Seconda campagna di promozione del Nuovo Digitale Terrestre, per informare sulla transizione e sul Bonus TV

E’ partito il 21 febbraio, su TV e radio nazionali e locali, il secondo flight della campagna di promozione sul passaggio al nuovo standard televisivo DVB-T2, che sarà effettivo dal 30 giugno 2022 ma che nel frattempo prevede alcuni step intermedi che gli spettatori non devono trascurare di monitorare (es. il primo passaggio tecnologico, da MPEG-2 a MPEG-4, del 1° settembre 2021). Le risorse messe a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico, attraverso il Bonus TV, sono ancora cospicue e c’è tempo sufficiente per un acquisto consapevole e informato.

La campagna informativa proseguirà fino alla fine di marzo e andrà su spazi televisivi e radiofonici, su stampa quotidiana e periodica e anche sul web. Il video spot è stato aggiornato con l’inserimento di nuove immagini, quelli dei programmi e dei personaggi TV cui gli italiani sono maggiormente affezionati e che di sicuro non vorranno rinunciare a seguire, così come la pubblicità sui giornali ha due nuovi soggetti a tema (sport e spettacolo), tra i più popolari.

A sostegno della campagna promozionale restano attivi gli altri prodotti finora utilizzati, con alto gradimento, da varie tipologie di target: il sito web, i canali Social (FB e Instagram) del progetto e, per gli appassionati della materia, la ‘neonata’ Newsletter cui è possibile iscriversi dalla sezione dedicata in homepage sul sito web.