Nuova TV digitale: al vaglio incentivi per la sostituzione e il riciclo degli apparecchi televisivi

Novembre 2020

A pochi mesi dall’inizio della transizione al nuovo standard trasmissivo si susseguono le iniziative del Ministero dello Sviluppo Economico per accompagnare gli utenti nei vari passaggi: in aggiunta al sito internet dedicato, è in fase di lancio una campagna di comunicazione informativa nazionale (stampa, tv e radio) e, dal 16 novembre, sarà operativo un Call Center per garantire un’informazione il più possibile completa per i cittadini.

Il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, Mirella Luzzi – che presiede il Tavolo TV 4.0,composto da operatori televisivi, autorità competenti ed associazioni di categoria – ha anche annunciato, nell’ultimo incontro del Tavolo, che sono al vaglio altre iniziative tra cui una campagna di incentivi per accompagnare la sostituzione e il riciclo degli apparati obsoleti in ottica green, oltre all’estensione della platea che potrà accedere al bonus TV e decoder da 50 euro.